Le immersioni

Di seguito si elencano alcune delle immersioni subacquee più emozionanti alle quali potrai partecipare passando una vacanza a Filicudi. Partecipando ad una delle attività proposte dal Filicudi WildLife Conservation durante il tempo libero potrai godere delle bellezze dell'isola e fare snorkeling o immersioni subacquee. Per chi possiede un brevetto sub sono disponibili due diving sull'isola. Il Diving Apogon si trova in località Porto ed è aperto tutta l'estate. Il Diving i Delfini si trova invece in località Pecorini mare.

Mappa dei punti di immersione

Vi elenchiamo le caratteristiche di alcune tra le immersioni più emozionanti tra i fondali di Filicudi:

La grotta dei gamberi

Questa immersione ha una profondita' massima  di circa 36 metri.
E' una delle immersioni più emozionanti che potete fare. Si scende fino alla grotta dei gamberi, dove migliaia di gamberetti stanziali affollano l'ampia apertura che concede al visitatore una comoda visuale. Altrettando bella è la parete antistante la grotta che finisce su un fondo sabbioso a circa 40 metri. Al ritorno  un profondo canalone di natura vulcanica offre al sub numerose insenature che accolgono grosse cernie e altre specie tra pesci e cefalopodi.

La secca dei sei metri

Questa immersione è molto bella in quanto potrete ammirare una Canna (il faraglione più suggestivo alto di Filicudi) sotto l'acqua. Questa secca costituita è infatti costituita da un faraglione monolitico che da meno 40 metri giunge a soli 6 metri sotto il livello del mare. Le pareti di questo scoglio sono affascinanti, e come di consueto qui e' possibile vedere pesci di passa e barracuda.

La  Canna

L'immersione alla Canna, il faraglione più suggestivo di Filicudi, è particolarmente emozionante. Si trova a Nord-ovest dalla costa ad una distanza di circa 1 miglio. Il tramonto scende proprio in quest'area riempendo il cuore di magia ed entusiasmo e colorando l'isola di rosso. E' una immersione semplice e per tutti ad una profondita' max. di 24 metri.

Punta Stimpagnato

E' una immersione facile adatta a tutti, quella di Punta Stimpagnato, che si trova nella costa Sud-Est dell'isola ad una profondità massima di 20 metri. Qui il fondale è roccioso e ricco di anfratti ed insenature. La secca di Punta Stimpagnato ha una profondita' di 14 metri.

La grotta del Bue Marino

Questa immersione puo' essere effettuata con diversi gradi di difficolta' per soddisfare il il sub esperto e quello meno esperto, fino alla profondita' di 45 metri. Nella variante profonda si raggiunge un relitto recente. Nella versione più facile a soli 20 metri di profondità massima, si esploreranno i fondali ricchi di flora e fauna mediterranee e si potrà attraversare un arco sottomarino che si trova a 12 metri di profondità.

Le Punte

Alle punte si possono effettuare immersioni molto interessanti senza dover scendere troppo, quindi adatte anche ai meno esperti. Vi si trovano numerosissimi canaloni ed insenature di origine vulcanica, con una discesa su franata con profondita' massima di 25 metri.