Cetacei

  • stabilire le cause di morte,
  • caratterizzare la dieta e le preferenze alimentari,
  • studiare le popolazioni dal punto di vista genetico,
  • valutare l'accumulo di eventuali contaminanti ambientali nei vari organi e tessuti.

Questi progetti vengono seguiti con la collaborazione dell'Università di Roma "La Sapienza", l'Università di Messina, il CIBRA Università di Pavia, 

In collaborazione con l'ISPRA il gruppo di lavoro ha richiesto alla compagnia SIREMAR una collaborazione formale per effettuare dal 2011 campagne di monitoraggio dedicate allo studio dei cetacei, e in particolare della balenottera comune (Balenoptera physalus) e del Capodoglio (Physeter macrocephalus)  utilizzando il traghetto di linea che effettua la tratta Milazzo-Isole Eolie (Prot. N°242 del 28 Aprile 2010).

Le nostre attività - Delfino